Quantcast

Belen Rodriguez parla di violenza sulle donne e maschilismo

Belen Rodriguez ha parlato anche di temi molto importanti e di estrema attualità nell’intervista rilasciata a Marie Claire. L’ex moglie del ballerino professionista napoletano Stefano De Martino ha infatti parlato di femminicidio, violenza sulle donne e maschilismo. L’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi e amica di Simona Ventura ha dichiarato: “E’ un argomento che mi sta davvero a cuore e penso che subire violenza sia l’incubo peggiore di ogni donna. A chi non è capitato di andare in bagno in un ristorante, magari quando la sala si sta svuotando, senza la paura che qualcuno possa entrare all’improvviso?”.

Belen Rodriguez - Foto: Facebook
Belen Rodriguez – Foto: Facebook

La star tv più amata, seguita, famosa, cliccata e criticata del jet set nazionale ha poi aggiunto: “Perfino vedere uno stupro recitato in un film mi fa stare male. Non riesco a spiegarmi come nella mente di un uomo possano scatenarsi certi meccanismi. A questi qui – ha affermato la mamma vip del piccolo Santiago -, per la rabbia io li prenderei a botte! Forse si tratta di persone malate, da curare. C’è ancora molto maschilismo nel mondo ed è una vergogna. Pensa solo a quando una donna finisce una relazione con un uomo, è sempre lei la poco di buono, no?”. E come darle torto? Ha perfettamente ragione!