Quantcast

Blefaroplastica per Fabrizio Corona che attacca Gabriel Garko: “Ha un anno più di me ma sembra una vecchia rifatta”

Blefaroplastica per Fabrizio Corona che dalle pagine di Novella 2000 ha riservato un durissimo attacco a Gabriel Garko. L’ex agente dei paparazzi italiani va pazzo per la chirurgia estetica. L’ex marito della showgirl ed ex top model croata naturalizzata italiana Nina Moric ha spiegato che sia lui che Gabriel Garko sono due manzi di prima categoria, ma lui si mantiene meglio a 50 anni. Siete d’accordo con Fabrizio Corona?

Il papà vip di Carlos, Fabrizio Corona, ha spiegato: “Mi vedo antesignano anche in questo. Vado per i cinquant’anni e sembro un ragazzo di trenta. Non ho niente da invidiare ai giovani, né da un punto di vista fisico né estetico né mentale. Giustamente, se hai la testa che funziona, lo spirito che funziona e ricorri alla chirurgia estetica, sei sempre perfetto”.

Ha poi lanciato un attacco a Garko: “Ma la chirurgia estetica deve essere fatta bene, questo è fondamentale. Faccio un esempio: Gabriel Garko, uomo stupendo, un uomo tra i più belli in circolazione, ha un anno più di me ma sembra una vecchia rifatta”.

Gabriel Garko fidanzato Verissimo
Gabriel Garko senza maglia e con gli occhiali da sole – Foto: Instagram

In merito ai ritocchi di chirurgia estetica e plastica dei vip del jet set nazionale e internazionale, l’ex marito della modella e showgirl croata naturalizzata italiana Nina Moric ha dichiarato sempre a Novella 2000: “Bisogna dirlo, non c’è niente di male. Se vivi di immagine non puoi che offrirla sempre al meglio, e l’estetica, in qualsiasi forma, anche quella chirurgica, ti aiuta. Io l’ho sempre ammesso. Non bisogna negare delle realtà che tanto sono evidenti. Buona parte del mondo femminile, famoso e non, ancora adesso fa fatica ad ammettere i vari ritocchini”.

E poi ancora: “Che consigli voglio dare? Curare la propria immagine, perché il mondo è basato su quello. Essere sani dentro è importante tanto quanto esserlo fuori. Vedersi bene aiuta la parte interiore. E poi studiare, studiare tanto, essere preparato per poter dire la tua. Per proporti al massimo devi esserne all’altezza, altrimenti non sei credibile”.

Secondo voi è davvero così? Che ne pensate?