Quantcast

Bob Dylan non ritirerà il premio Nobel

Si è parlato tanto del premio Nobel per la letteratura assegnato a Bob Dylan, per le sue canzoni indimenticabili. Pare però che il cantante abbia troppi impegni per andare a Stoccolma a ritirare il premio…

Bob ha infatti dichiarato che non andrà a ritirare il premio dalle mani del Re di Svezia perché occupato “da altri impegni”. La cerimonia di consegna è prevista per il 10 dicembre all’Accademia reale svedese delle Scienze. Subito dopo l’annuncio del premio a Dylan, il cantante si era reso irreperibile; qualche giorno fa, però, si era fatto vivo, ringraziando per il premio e affermando che sarebbe andato a Stoccolma se avesse potuto. Ora, la conferma ufficiale: non ci sarà.

Attraverso un comunicato, infatti, l’Accademia ha spiegato di aver ricevuto una lettera dal musicista: “Avrebbe voluto ricevere il premio di persona ma altri impegni rendono la cosa sfortunatamente impossibile. Dylan ha voluto sottolineare di sentirsi estremamente onorato per questo premio Nobel”.

A molti è sembrato strano il comportamento di Dylan, che non trova neanche un momento libero per ritirare uno dei premi più ambiti al mondo. Pare che uno dei membri dell’Accademia di Svezia, lo scrittore Per Wastberg, lo abbia addirittura definito “maleducato e arrogante”…