Quantcast

Bond 25 riparte da Rami Malek

Bond 25 riparte da Rami Malek. Il vincitore del premio Oscar per Bohemian Rhapsody si è detto onorato e desideroso di iniziare la nuova avventura.

Rami Malek- foto chapters.com.my

Rami Malek interpreterà il villain nel prossimo capitolo della saga dell’agente 007, l’ultimo con Daniel Craig nei panni di James Bond.

La casa di produzione MGM ha rivelato in live streaming alcuni dettagli di Bond 25, dalle location alla presenza di Rami Malek.

Prima di tutto il prossimo capitolo sull’agente segreto al servizio di sua maestà britannica si svolgerà in una delle location più iconiche della saga, la Giamaica: Agente 007 – Licenza di uccidere, Vivi e lascia morire e L’uomo dalla pistola d’oro.

È proprio dall’esotica cornice che la produttrice Barbara Broccoli, il regista Fukunaga e l’attore protagonista Daniel Craig hanno presentato il nuovo Bond.

Rami Malek non era presente perché impegnato con le riprese di Mr. Robot, ma ha salutato il resto del cast attraverso un video inviato da New York.

“Non vedo l’ora di venire. Mi accerterò che Mister Bond non avrà una corsa facile in questa avventura numero 25”, ha detto l’interprete di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody.

Durante la presentazione, poi, Fukunaga ha svelato qualche dettaglio sulla trama della pellicola: “Quando il film inizierà, Bond non sarà ancora in servizio attivo. È in Giamaica, dove si è ritirato e vuole godersi la vita in tranquillità. In questo luogo ha trovato una sorta di ritiro, quasi spirituale e non solo. Ed è da qui che partirà il suo nuovo viaggio. Abbiamo delle grandi sorprese in serbo per lui”.