Quantcast

Brit Awards: successo a metà per Adele

Brit Awards Adele

A distanza di pochi giorni dai Grammy Awards si è svolta anche la serata dei Brit Awards. Un premiazione sicuramente meno prestigiosa rispetto a quella americana, ma che comunque sta molto a cuore ad alcuni artisti musicali. Se ai Grammy c’è stato il grande trionfo di Adele, protagonista assoluta della serata con sei premi, nel suo Paese la cantante di Someone like you si è dovuta accontentare di soli due premi. La scena insomma non è stata coqnuistata completamente da Adele, la cantate ha dovuto infatti dividerla con un cantante che sta spopolando tantissimo in Inghilterra e si tratta di Ed Sheeran.

Il giovane cantante ventunenne ha conquistato i premi come miglior interprete maschile e rivelazione dell’anno. Per Adele la vittoria è arrivata nelle categorie miglior interprete femminile uk e album dell’anno. La cantante inglese si è comunque dimostrata molto contenta e soddisfatta di questi due premi, per lei è stato un anno davvero ricco di soddisfazioni e poi sicuramente la sua vittoria più importante resta esser riuscita a conquistare le vette delle classifiche di tutto il mondo.

I Brit Awards hanno poi regalato gloria anche ai Coldplay, il gruppo più amato in Inghilterra, mentre la miglior band straniera restano i Foo Fighters. Il permio come miglior singolo invece è stato assegnato ai One Direction, il gruppo formato da giovani ragazzi che abbiamo visto anche sul palco dell’Ariston. Questa giovane band sta davvero spopolando in Inghilterra e non solo.