Quantcast

Calciomercato Juventus, per Conte ci sono Giaccherini e Estigarribia

La Juventus probabilmente chiude il mercato con due colpi interessanti e di grande prospettiva: si rinforzano gli esterni d’attacco, fulcro del gioco di Antonio Conte che fa della velocità sulle fasce la sua forza. I due nomi nuovi sono quelli di Emanuele Giaccherini, abbastanza noto al calcio italiano, e Marcelo Alejandro Estigarribia, arrivato dal Newell’s Old Boys, paraguaiano messosi in grande mostra durante la Copa America.

L’acquisto di quest’ultimo è sicuramente carico di sorpresa: mentre la Juventus cercava Elia dall’Amburgo o Vargas dalla Fiorentina, è arrivato un esterno che nell’ultimo anno non ha brillato in campionato. L’acquisto è comunque dai toni bassi: 300 mila euro per il presti­to oneroso e un riscatto fissato a 5 milioni da esercitare entro giugno 2012. Il suo arrivo non esclude comunque l’assalto finale all’esterno peruviano della Fiorentina, che resta comunque il primo desiderio di Conte, ora alle prese con l’assenza di Mirko Vucinic.

Per Giaccherini, invece, l’arrivo è in comproprietà: l’affare si è chiuso sui 3 milioni più il prestito di Jorge Martinez, esterno prelevato dal Catania un anno fa da Marotta, ma ora terminato ai margini del progetto Juventus. Il giocatore deve ancora dare l’ok, e nel caso di un rifiuto la società bianconera dovrà aumentare il cash messo a disposizione dei romagnoli.