Quantcast

Calciomercato Milan: Amauri a gennaio è possibile


Calciomercato Milan
, un calciomercato che non conosce soste e che potrebbe portare Amauri alla corte di Allegri già dal prossimo gennaio.
La situazione degli attaccanti del Milan è decisamente difficile, a causa dei tanti infortuni che continuano a colpire i rossoneri da inizio stagione. Di fatto, al momento, il Milan può contare sul solo Cassano, visti anche gli infortuni di Pato e la mancanza di esperienza del giovane attaccante  El Shaarawy, anche se sembra che finalmente Ibra abbia superato l’infortunio e sia pronto a rientrare nella prossima partita di Champions, in programma domani sera a San Siro contro il Viktoria Plzen.

E proprio come vice Ibrahimovic, Amauri sarebbe proprio l’ideale. Sembra che sia stato proprio l’attaccante italo-brasiliano, che attualmente vive da separato in casa con la Juve,  a dare il suo assenso all’eventuale trasferimento a Milano. Del resto, continuare a passare la stagione in questo modo, visto che ormai  i suoi noti rifiuti a trasferirsi altrove nel mercato estivo hanno contribuito a creare una atmosfera pesante, sarebbe stata una sciocchezza. Amauri  non sarà mai utilizzato da Conte, quindi tanto vale cambiare maglia, soprattutto se questa ha i colori rossoneri.

Del resto, considerando che l’italo-brasiliano ha ancora solo un anno di contratto, la Juve sarebbe ben felice di cederlo prima dello svincolo, in modo da poter racimolare qualche soldo. Il Milan, dal canto suo, punta proprio su questa situazione per  assicurarsi le prestazione di Amauri, oltre tutto ad un prezzo ragionevole, visto che Marotta non potrà fare delle richieste spropositate.
Quindi le possibilità del trasferimento di Amauri al Milan sono molto più che concrete, come detto già a gennaio, proprio perché sembra essere l’attaccante giusto per sostituire lo svedese in caso di infortunio, e non solo, visti i tanti impegni che la quadra di Allegri dovrà affrontare durante la  stagione.