Can Yaman e Diletta Leotta: salta il matrimonio, l’attore turco si cancella anche da Instagram

Can Yaman e Diletta Leotta sono in crisi profonda? Il loro “amore” è già al capolinea? La loro storia è sempre stata bollata come fake da diversi paparazzi, tra cui Paolone, e diversi opinionisti tv. Anche diverse fan di Can Yaman pensano che sia tutta una messinscena mediatica per avere ancora più attenzione dai media e dagli sponsor.

Can Yaman e Diletta Leotta – Foto: Instagram

Il loro amore è tutto finto per pubblicità e scopi lavorativi? Veleni, dubbi e aerei sulla loro (presunta) relazione d’amore serpeggiano da diverse settimane sul web e sulla carta stampata. Sono davvero in molti a credere che la loro storia sia tutta stata studiata a tavolino. Proprio durante la sua partecipazione come ospite alla rubrica Instagram dell’opinionista Vito Maria Camposeo, I Sogni C…ostruiti, il fotografo ha ribadito la sua opinione: tra Can e Diletta è tutto palesemente finto.

Ma come stanno realmente le cose? Ciò che è certo è che Diletta Leotta e Can Yaman hanno posticipato il matrimonio inizialmente programmato per l’estate 2021. Inoltre il 31enne attore televisivo, modello e avvocato turco stanco dei continui attacchi delle fan ha deciso di chiudere il suo profilo Twitter. Da diverse ore anche il profilo Instagram del divo della serie DayDreamer – Le ali del sogno non risulta più online. Scelta personale o attacco hacker?

Per quanto riguarda il lato professionale di Can, lui è impegnato sul set della nuova serie tv Sandokan prodotta da Lux Vide. C’è però un’indiscrezione fragorosa degli ultimi giorni proprio su questa nuova serie tv. Il quotidiano Il Sole 24 ore ha parlato di una possibile vendita di Lux Vide, la società italiana fondata nel 1992 da Ettore Bernabei e produttrice del prossimo Sandokan, a due giganti del settore dell’intrattenimento: l’europea Fremantle e l’americana Sony.

Stay tuned per saperne di più!