Quantcast

Canna gate all’Isola dei famosi 2018: Cecilia Capriotti cambia versione e si schiera dalla parte di Eva Henger

Il canna gate all’Isola dei famosi 2018 continua a far discutere. Ieri la showgirl Cecilia Capriotti ha cambiato versione durante la sua ospitata a Domenica Live di Barbara D’Urso e si è schierata dalla parte di Eva Henger e contro l’ex tronista di Uomini e Donne, Francesco Monte.

Cecilia Capriotti – Foto: Instagram

Cecilia Capriotti ha cambiato versione sullo scandalo canna-gate. “Abbiamo sempre omesso – ha confessato la mamma vip -, perché era una questione che dovevano risolvere Eva e Francesco, ma ad oggi non posso venire in TV e dire di non aver sentito nulla e poi andare in Tribunale e dire tutt’altro, non sarebbe coerente. Lo stesso Francesco Monte, nel video che ha mostrato Striscia, ha ammesso durante la puntata”.

Barbara D’Urso ha detto la sua sul canna gate: “Ben venga se io posso essere utile alla Procura o a Francesco Monte. Ma tu (riferito ad Eva Henger, ndr) il fatto che lui avesse fumato la droga l’avevi detto sull’Isola, a Verissimo, a Striscia e in altre trasmissioni. Poi certo, anche qua… ma è bizzarra questa cosa. Forse noi di Domenica Live non stiamo simpatici a Francesco Monte… è strano!”.

Il giornalista e direttore Riccardo Signoretti ha asserito: “Monte a Domenica Live non ci è mai andato. Con Magnolia ha fatto l’Isola. Con Striscia non ci mette la firma a fare una querela in tribunale e Verissimo non è stato querelato perché magari Monte può avere all’interno degli autori degli amici, quindi non tocca quel programma…”. La Dottoressa Giò ha sottolineato: “Queste sono tue ipotesi ovviamente. Io qui non ho autori… amici di Francesco Monte…”.

L’avvocato, sul fatto che nella querela di Monte contro Eva Henger sia stata menzionata solo Domenica Live, ha risposto: “Giuridicamente è incomprensibile… abbiamo cercato di capirlo anche noi”.