Quantcast

Carlo Cracco lascia Masterchef: ecco perché

Colpo di scena a Masterchef: Carlo Cracco ha deciso di lasciare, per tornare ai suoi fornelli. Lo chef più famoso d’Italia ha detto addio a Masterchef ma non ad Hell’s Kitchen, altro programma culinario di Sky di cui è unico protagonista. Ma, con due nuovi ristoranti in arrivo, Cracco non riesce proprio a stare dietro a tutti i suoi impegni.

A pochi giorni dalla finalissima di MasterChef Italia, Cracco ha annunciato che si prenderà una pausa dal cooking show più famoso della tv. Non si tratta, sicuramente, di un addio totale al piccolo schermo, visto che lo vedremo ancora in Hell’s Kitchen.

“Giovedì premierò il vincitore e poi mi fermo – ha dichiarato Cracco -. Devo pensare a costruire il futuro, mio e di tutto lo staff. E anche della cucina italiana”. Nessun dissapore, ma solo la voglia di cambiare: “C’è un tempo per tutto, s’invecchia e qualcuno prenderà il mio posto”.

Cracco è comunque molto impegnato, in questo periodo: sta aprendo un ristorante in Galleria Vittorio Emanuele, un altro in piazzale Accursio, a Milano. “È un impegno che mi assorbirà totalmente nei prossimi mesi e a cui mi dedicherò con tutto me stesso. Non c’è spazio per altro, nemmeno per MasterChef che tanto mi ha dato, una esperienza fantastica”, ha concluso lo chef.