Quantcast

Cervia calcio 2.0 generazione social riporta Campioni – Il Sogno in televisione

Chi ricorda Campioni – Il Sogno? Il vuoto lasciato dal reality sta per essere colmato da una versione tutta nuova: Cervia calcio 2.0 generazione social.

Campioni – Il Sogno- foto instagram.com

Correva la stagione 2004-2005 quando Campioni – Il Sogno faceva capolino su Italia 1 come il primo reality incentrato sul calcio.

L’opportunità di conoscere la vita privata e sportiva dei calciatori del Cervia, il televoto per decretare chi potesse scendere in campo e le urla del tecnico Ciccio Graziani volte a spronare la squadra hanno fatto il successo dello show, ma non ne hanno impedito la chiusura dopo appena due stagioni.

Per fortuna Campioni – Il Sogno non è finito nel dimenticatoio e si appresta a tornare in una veste nuova grazie a un ex partecipante del programma, Francesco “Ciccio” Gullo.

L’ideatore del programma lancerà Cervia calcio 2.0 generazione social dal 15 settembre su Go-Tv (canale 163 del digitale terrestre).

Cosa dovremmo aspettarci da questo programma? “Non è un reality in senso stretto – ha detto Gullo al quotidiano Il Resto del Carlino – anche perché non c’è il televoto. Il nostro scopo, oltre alla visibilità data a Cervia e a Milano Marittima, è quello di raccontare, dopo 16 anni, una squadra di Promozione in tutte le sue vesti, partendo dai protagonisti, cioè i calciatori. Rispetto a ‘Campioni’, siamo entrati definitivamente nell’era dei social, dunque interagiremo molto con questo strumento”.

I telespettatori avranno modo di vedere il difensore Francesco Gullo, il portiere Davide Bertaccini, il capitano Gianluca Ricci, il difensore Fabio Borriello, il centrale o mediano Lorenzo Spagnoli, il centrocampista o attaccante Diego Armando Maradona jr. e i bomber Emanuele Morelli e Giorgio Alfieri.

Tutto condito dai siparietti di Ciccio Graziani, dagli interventi della conduttrice Ilaria D’Amico, dalle parole dell’inviato Daniele Bossari, dalla telecronaca di Valter De Maggio e Carolina Morace e dai commenti della Gialappa’s Band.

In questa versione “lo spogliatoio sarà il luogo chiave – ha continuato  Ciccio Gullo – Le telecamere entreranno in occasione degli allenamenti e, soprattutto, nel giorno della gara, a fine primo tempo. La partita sarà sintetizzata negli highlights. Racconteremo la settimana, ci sarà poi l’angolo della cultura, col coinvolgimento di Giancarlo Magrini. Ospiteremo naturalmente anche Ciccio Graziani, speriamo prima di Natale. Poi avremo di certo altri ex protagonisti di ’Campioni’, anche se il nostro obiettivo è quello di fare qualcosa di diverso”.

Insomma non resta che sintonizzarci sul canale 163 del digitale terrestre e goderci Cervia calcio 2.0 generazione social.