Quantcast

Christina Aguilera Arrestata Per Ubriachezza

Brutte notizie per Christina Aguilera e per il suo compagno Matthew Ruther che questa volta se la sono proprio cercata e son finiti in manette con l’accusa di ubriachezza in luogo pubblico l’una e guida in stato di ebrezza l’altro. La bionda cantante e il suo uomo sono stati beccati in flagrante nelle prime ore del mattino nei pressi di un night club di West Hollywood, dal quale erano appena usciti per tornare a casa.

La reclusione di Christina Aguilera e di Ruther non è comunque durata che qualche ora, appena il tempo di pagare la salata cauzione totale di 5.250 dollari per entrambi. A riferirlo è il settimanale americano di gossip TMZ che sottolinea la totale incapacità mentale della cantante mentre lo sceriffo stava effettuando l’arresto. Un po’ più lucido sembra essere stato invece Ruther che però si è comunque guadagnato la grossa fetta della denuncia, costatagli 5.000 dollari di cauzione.

I due, già tanto spericolati e intimi, non sono in realtà che neo amanti ed infatti il loro amore è nato sul set di Burlesque, il recente film musicale di Steven Antin nel quale Christina interpreta il ruolo della protagonista, ovvero una ragazza in cerca di successso che troverà nell’occupazione da barista per un noto locale burlesque il giusto slancio verso la meta.
Burlesque non è l’unica presenza cinematografica dell’anno per Christina che è comparsa anche ne In Viaggio con una Rockstar e in Entourage.

Buone occasioni cinematografiche per Christina che deve però rivalutare il proprio successo musicale a causa del parziale insuccesso dell’ultimo disco Bionic. Dopo tale flop e lo scandalo sorto dopo che la cantante ha sbagliato a cantare l’inno nazionale nel corso del Super Bowl, l’arresto per ubriachezza era sicuramente un passaggio evitabile.
Che Christina abbia deciso di sfidare la pimpante Lindsay Lohan?