Quantcast

Cicatrici ai polmoni per Giovanni Ciacci dopo il Covid-19: addio Isola dei famosi

Cicatrici ai polmoni per Giovanni Ciacci dopo aver contratto il Covid-19: addio Isola dei famosi per l’opinionista e conduttore tv. Il tuttologo ed ex stylist di Detto Fatto ha rivelato a Pomeriggio 5 di Barbara d’Urso che la Sars-Cov-2 ha lasciato segni indelebili al suo corpo. Si tratta di una fibrosi frutto dell’infezione da Coronavirus scoperta durante i controlli medici effettuati in vista del trasferimento in Honduras dei concorrenti del reality show di Canale 5.

Giovanni Ciacci ha dichiarato: “Durante le visite che ho fatto per partecipare al reality show, abbiamo scoperto che il Covid mi ha lasciato dei segni indelebili sui polmoni. Mi hanno scoperto una fibrosi polmonare e delle anomalie polmonari, una minore capacità respiratoria, scarsa forza dei muscoli respiratori e delle bruttissime cicatrici sui polmoni”.

Ma non è finita qui. L’opinionista dei programmi tv di Barbara d’Urso ha poi rivelato un dettaglio raccapricciante: “Io ero asintomatico ed ho riportato tutte queste cose come conseguenze. Io non avevo neanche la tosse, solo un po’ di affaticamento. Ora a volte ho della nebbia al cervello, tipo ora sono qua con te e poi improvvisamente non mi ricordo il tuo nome. I medici mi hanno spiegato che anche questa è una conseguenza del Covid che ti lascia per 9-12 mesi”.