Assassinio sull’Orient Express: cresce l’attesa per il film di Kenneth Branagh

Finalmente l’attesa di Assassinio sull’Oriente Express si fa più leggera con il nuovo trailer del nuovo adattamento cinematografico del celebre romanzo di Agatha Christie targato Kenneth Branagh.

Assassinio sull’Oriente Express, cresce l’attesa per l’adattamento di Kenneth Branagh- foto filmtv.it

Kenneth Branagh dirige un cast stellare che comprende lui stesso nei panni del baffuto Poirot, Johnny Depp, Michelle Pfeiffer, Daisy Ridley, Josh Gad, Judi Dench, Penélope Cruz e Michael Peña.

Il film si presenta come un chiaro adattamento al romanzo classico e l’epilogo resta lo stesso, ma la sceneggiatura potrebbe riservare qualche piccola sorpresa a coloro che conoscono e hanno amato la storia di Agatha Christie.

Cosa racconta Assassinio sull’Oriente Express? Ben tredici sconosciuti restano bloccati su un treno che attraversa l’Europa da Istambul a Londra, un viaggio di lusso che presto si trasforma in un momento di tensione ed emozionanti misteri perché tutti i passeggeri diventano sospettati dell’omicidio di uno dei passeggeri, un ricco affarista americano.

Il pathos della pellicola cresce minuto dopo minuto nella corsa contro il tempo del detective Hercule Poirot, intento a risolvere l’enigma prima che il vero assassino colpisca ancora.

L’entusiasmante pellicola prodotta dalla 20th Century Fox e sceneggiata da Michael Green è stata girata tra Londra, Malta e il Colle del Gran San Bernardo, valico alpino tra l’Italia e la Svizzera.

Il celebre romanzo di Agatha Christie è già stato adattato per il grande schermo: la versione di Sidney Lumet del 1974, l’adattamento televisivo con Alfred Molina del 2001 e poi quello con David Suchet del 2010.

Cosa dovremmo aspettarci dal nuovo adattamento del romanzo di Agatha Christie? Non resta che aspettare il debutto di Assassinio sull’Orient Express nei cinema italiani il 6 dicembre 2017.