Attori How I Met Your Mother: ieri e oggi

How I Met Your Mother (E alla fine arriva mamma) è una sitcom statunitense andata in onda in Italia dal 2008 al 2014 per ben 9 stagioni.

Cast How I Met Your Mother- foto lleida.com

Lo show creato da Craig Thomas e Carter Bays racconta le avventure sentimentali e sociali di un gruppo di amici: Ted, Marshall, Barney, Robin e Lily.

Ted racconta ai suoi due figli come ha incontrato la loro madre, il tutto inserito tra la storia d’amore di Marshall e Lily, le avventure di Barney e l’amore mai svanito per Robin.

Ma come saranno diventati i protagonisti della sitcom? Scopriamolo insieme nella carrellata di foto degli attori How I Met Your Mother: ieri e oggi!

Josh Radnor

Josh Radnor- foto saubhaya.com

Josh Radnor è Ted Mosby, il protagonista della serie. È un giovane architetto alla perenne ricerca del suo vero amore.

Ted si innamora a prima vista di Robin Scherbatsky, ma tra i due le cose non vanno bene si lasciano quando capiscono di avere prospettive diverse. Alla fine, dopo la morte di sua moglie, tornerà da lei.

Dopo la serie, l’attore ha continuato a lavorare in televisione con Mercy Street, Rise, Grey’s Anatomy e Hunters e al cinema con Zoe ci prova.

Jason Segel

Jason Segel- foto msn.com

Jason Segel è Marshall Eriksen, il migliore amico di Ted. È nato in Minnesota e per questo a volte fatica ad affrontare le logiche di New York.

Marshall è un avvocato ambientalista che sogna di cambiare il mondo e si dedica a questo anche se per un periodo ha lavorato per la Goliath National Bank.

È profondamente innamorato di Lily sin dal college e i due, dopo una breve separazione, coronano il loro sogno d’amore.

L’attore, dopo la serie, è apparso nello show Messaggi da Elsewhere e al cinema con Sex Tape – Finiti in rete, The End of the Tour – Un viaggio con David Foster Wallace, La scoperta, Domenica (Come Sunday) e The Friend.

Cobie Smulders

Cobie Smulders- foto josspic.cam

Cobie Smulders è Robin Scherbatsky, la giornalista canadese che entra a far parte del gruppo dopo aver conosciuto Ted.

Robin lega subito con Lily e continua a frequentare Ted anche quando scopre di essere innamorata di Barney (relazione destinata a naufragare).

Dopo la sitcom, l’attrice ha continuato a lavorare in televisione con How to Make It in America, Agents of S.H.I.E.L.D., Una serie di sfortunati eventi, Compagni di università e Stumptown.

Al cinema la ritroviamo in Captain America: The Winter Soldier, Avengers: Age of Ultron, Unexpected, Results, Jack Reacher – Punto di non ritorno, The intervention, Literally, Right Before Aaron, Killing Gunther, Avengers: Infinity War, Songbird, Avengers: Endgame e Spider-Man: Far from Home.

Neil Patrick Harris

Neil Patrick Harris- foto tvserial.it

Neil Patrick Harris è Barney Stinson, lo sciupafemmine del gruppo. Non si sa esattamente quale sia il suo lavoro alla Goliath National Bank, fino a quando si scopre che è di fatto soltanto un prestanome.

Barney è un donnaiolo e opportunista, ma sa essere un amico leale. Durante la serie ha infinite relazioni passeggere fino a quando non si innamora proprio di Robin, con la quale si sposa (salvo poi divorziare).

Alcuni anni dopo il divorzio, mette incinta una delle sue conquiste e diventa padre della piccola Ellie, il suo unico amore.

L’attore, dopo la serie, è apparso in televisione con American Horror Story e Una serie di sfortunati eventi e al cinema con Un milione di modi per morire nel West, L’amore bugiardo – Gone Girl e Downsizing – Vivere alla grande.

Alyson Hannigan

Alyson Hannigan- foto zen.yandex.ru

Alyson Hannigan è Alyson Hannigan, amica di Ted e Robin e grande amore di Marshall. È una maestra d’asilo con la passione per l’arte. Alla fine diventerà consulente d’arte.

Lily è molto amica di Ted e per questo spesso lo aiuta a fare luce sulla sua vita sentimentale, lega subito con Robin (malgrado i loro caratteri diversi) e ha un buon rapporto con Barney (nonostante lo stile di vita dell’amico).

Dopo How I Met Your Mother, l’attrice è apparsa ancora in televisione con The McCarthys e Kim Possible.

Cristin Milioti

Cristin Milioti- foto ciakgeneration.it

Cristin Milioti è Tracy McConnell, la futura moglie di Ted. È lei a sconvolgere la vita di Ted e a costruire con lui la famiglia tanto desiderata.

Gli indizi sull’identità della futura moglie di Ted sono disseminati per tutta la serie, dai capelli scuri all’ombrello giallo fino alla sua presenza nello stesso ateneo del protagonista.

Tracy e Ted s’incontrano alla stazione di Farhampton dopo il matrimonio tra Barney e Robin e capiscono che le loro strade erano destinate a incontrarsi. Purtroppo, dopo avuto due figli, muore per problemi di salute.

Dopo la serie, l’attrice è apparsa in televisione con A to Z, The Mindy Project, Fargo, Black Mirror e Modern love.

Ritroviamo Cristin Milioti al cinema con i film The Occupants di Todd Alcott e Palm Springs di Max Barbakow.

Sarah Chalke

Sarah Chalke- foto decider.com

Sarah Chalke è Stella Zinman, uno degli amori di Ted. È la dottoressa da cui il giovane architetto va per farsi cancellare un tatuaggio imbarazzante.

Stella è una madre single concentrata su sua figlia, ma accetta di uscire con Ted dopo parecchie insistenze da parte del ragazzo.

I due si innamorano e arrivano all’altare, però Stella capisce di provare ancora qualcosa per il suo ex e decide di riprovarci con lui.

L’attrice, dopo lo show, ha continuato a lavorare in televisione con Scrubs: Interns, Maneater, Team Spitz, Freshmen, Mad Love, Cougar Town, Ricomincio… dai miei, Grey’s Anatomy, Angie Tribeca e Compagni di università.

La ritroviamo al cinema nei progetti Mother’s Day di Garry Marshall e La Missy sbagliata di Tyler Spindel.

Jennifer Morrison

Jennifer Morrison- foto tvserial.it

Jennifer Morrison è Zoey Pierson, un altro amore giovanile di Ted. La ragazza entra nella vita del protagonista quando scopre che il nuovo edificio della Goliath National Bank distruggerà un hotel a lei caro.

Zoey si comporta come un’attività convinta, ma in realtà è una donna benestante legata a un matrimonio senza amore con un ricco signore.

La ragazza lascia il marito per Ted e i due iniziano una storia d’amore, ma i due si lasciano quando il ragazzo capisce che per stare con lei è costretto a rinunciare alle sue ambizioni.

Dopo lo show, l’attrice è apparsa in televisione con Once Upon a Time e This Is Us mentre al cinema la ritroviamo con The Darkness, Amityville – Il risveglio, Superfly, Assassination Nation, The Report e Bombshell – La voce dello scandalo.

Bob Odenkirk

Bob Odenkirk- foto nerdcoremovement.com

Bob Odenkirk è Arthur Hobbs, il capo di Marshall. L’uomo è il superiore dell’avvocato sia nel suo primo studio legale che alla Goliath National Bank.

Arthur si comporta come un uomo duro e severo, ma non esita a mostrarsi fragile quando si parla del suo adorato cane.

Dopo la serie, l’attore è apparso ancora in televisione con Breaking Bad, Le regole dell’amore, Team Spitz, Funny or Die Presents…, Entourage, Jon Benjamin Has a Van, The Office, Fargo, Tim & Eric’s Bedtime Stories, Better Call Saul, W/ Bob & David e Undone.

Si è dedicato anche al cinema con Son of Morning, Take Me Home Tonight, Tim and Eric’s Billion Dollar Movie, Comic Movie, The Spectacular Now, Nebraska, Dealin’ With Idiots, Boulevard, Scherzi della natura, La festa delle fidanzate, The Disaster Artist, The Post, Non succede, ma se succede…, Piccole donne e Dolemite Is My Name.

Frances Conroy

Frances Conroy- foto tvserial.it

Frances Conroy è Loretta Stinson, la madre di Barney e James. È stata una donna naif che ha vissuto appieno gli anni ’60 e ha avuto molti flirt. Non ha mai rivelato l’identità dei rispettivi padri ai suoi figli.

A parte i flashback, durante la serie Loretta sembra aver messo la testa a posto, ma senza rinnegare il suo passato.

Dopo lo show, l’attrice è apparsa anche in American Horror Story, Royal Pains Getting On, Casual, The Real O’Neals, La nebbia, The Tale, Young Sheldon, Arrested Development – Ti presento i miei, Castle Rock e Amiche per la morte – Dead to Me.

Per quanto riguarda il cinema, invece, la ritroviamo in Welcome to Happiness di Oliver Thompson e Joker di Todd Phillips.

Myriam