Billie Lourd ricorda la madre Carrie Fisher

Billie Lourd, figlia dell’attrice che ha dato il volto alla principessa Leila in Star Wars, dedica un toccante omaggio musicale alla mamma scomparsa a dicembre di due anni fa.

Billie Lourd e Carrie Fisher – foto thisisinsider.com

La promettente figlia di Carrie Fisher ha postato su Instagram un video in cui suona al piano These Days  di Jackson Browne, una delle canzoni preferite della madre.

“Sono passati due anni dalla morte di mia madre, e ancora non so quale sia la cosa ‘giusta’ da fare in un anniversario di morte (sono sicura che molti di voi pensano la stessa cosa a proposito dei propri cari). Quindi ho deciso di fare qualcosa di un po’ imbarazzante che però facevamo sempre insieme – cantare”, ha scritto Billie.

Nel post social, poi, l’attrice ha spiegato il valore del suo gesto e l’insegnamento che le ha lasciato sua madre: “Questo è il pianoforte che le aveva lasciato suo padre e questa era una delle sue canzoni preferite. E proprio come dice la canzone, dobbiamo “andare avanti”. Ho scoperto che ciò che mi fa andare avanti è fare le cose che mi rendono felice, lavorare duramente a cose che mi appassionano e circondarmi da persone che amo, facendole sorridere. Spero che questo incoraggi chiunque si sente perduto ad ‘andare avanti’. Come disse una volta mia madre, ‘prendi il tuo cuore spezzato e trasformalo in arte’ – qualsiasi cosa sia l’arte per voi”.