Borderlands: il videogioco sparatutto diventerà un film diretto da Eli Roth

Dai videogiochi al grande schermo il passo è breve. È stato così per Detective Pikachu e Sonic: Il film e sarà lo stesso per la saga sparatutto Borderlands.

Borderlands 3- foto thegamer.com

Il franchise videoludico Borderlands di Gearbox Software arriverà sul grande schermo con un film diretto da Eli Roth.

La prima fuga di notizie sul progetto era arrivata da un tweet (poi sparito) da Randy Pitchford, CEO di Gearbox Software.

Il tweet è tornato online e il regista Eli Roth ha confermato la notizia il suo coinvolgimento nel film dedicato a Borderlands, prodotto da Lionsgate e Arad Productions.

Non si sa ancora nulla riguardo il progetto, ma i fan sperano che Eli Roth sia in grado di trasferire sul grande schermo quell’ironia dei dialoghi e quei tratti particolari che hanno caratterizzato la saga videoludica.

Roth potrebbe essere la scelta giusta per creare qualcosa di unico, considerando la sua esperienza con le ambientazioni horror di Cabin Fever e Hostel e le tematiche diverse de Il mistero della Casa del Tempo.

Qualche notizia in più potrebbe durante l’evento di Gearbox del 27 febbraio alla fiera dei videogiochi PAX East 2020 a Boston, teatro perfetto per la presentazione ufficiale del progetto.

Myriam