Colin Farrell star dello sci-fi di Kogonada

Colin Farrell sarà protagonista del film fantascientifico diretto dal regista sud-coreano Kogonada, After Yang, la sua seconda prova dopo il suo debutto dietro la macchina da presa con l’apprezzatissimo Columbus interpretato da John Cho.

Colin Farrel- foto justjared.com

L’attore irlandese, dopo i film Widows e Dumbo e la miniserie The North Water, tornerà sul grande schermo con una pellicola fantascientifica diretta da Kogonada, un progetto decisamente sui generis.

After Yang è l’adattamento cinematografico del racconto Saying Goodbye to Yang di Alexander Weinstein che racconta le vicissitudini di un padre e una figlia impegnati a salvare la vita di un componente della loro famiglia di robot.

Forse il progetto sembrerà piuttosto bizzarro, ma non bisogna dimenticare che è stato proprio un progetto di fantascienza a lanciare la carriera internazionale di Colin Farrell nel 2002: Minority Report di Steven Spielberg, il film tratto dal science fiction creato da Philip K. Dick.