Danny Boyle dirigerà Daniel Craig in Bond 25

La storica casa di produzione del film di 007 Eon Productions ha confermato in via definitiva che Danny Boyle dirigerà Daniel Craig in Bond 25, il 25esimo film della saga di James Bond.

Danny Boyle dirigerà Daniel Craig in Bond 25- foto filmpost.i

I vertici della Eon, Michael G. Wilson e Barbara Broccoli, hanno annunciato la notizia in un comunicato: “Siamo lieti di annunciare che l’incredibilmente talentuoso Danny Boyle dirigerà Daniel Craig nella sua quinta avventura da James Bond nel 25° capitolo della saga. Inizieremo a girare Bond 25 negli studi Pinewood a dicembre”.

Il film inizierà la produzione il 3 dicembre e MGM lo distribuirà negli Stati Uniti dall’8 novembre 2019 attraverso una collaborazione con Annapurna Pictures.

Oltre la data di inizio di lavorazione, l’altra notizia che riguarda Bond 25 è che la Universal Pictures si è aggiudicata i diritti di distribuzione internazionali del film sbaragliando la concorrenza di Warner Bros. e Paramount.

Donna Langle, la leader della Universal Pictures, ha dichiarato: “La Universal è estremamente orgogliosa di collaborare con Michael, Barbara e MGM nel marketing e nella distribuzione internazionale di Bond 25. L’impareggiabile combinazione tra l’innovativo filmmaking di Danny e l’incarnazione di Daniel dell’agente 007 ci ha assicurato che dovevamo semplicemente essere partner nel prossimo capitolo di questa serie iconica”.

Insomma sembra proprio che tutte le parti in causa stanno investendo aspirazioni e impegno per dar vita a una nuova avventura dell’elegante spia nata dalla fantasia di Ian Fleming.

Myriam