Dexter Fletcher alla regia di Renfield, un film sul servitore di Dracula

Dexter Fletcher mette da parte la musica dei biopic Bohemian Rhapsody e Rocketman per dirigere Renfield, un film sul servitore di Dracula basato su un’idea originale di Robert Kirkman.

Dexter Fletcher- foto tekcrispy.com

Il regista porterà in auge il personaggio nato dal genio di Bram Stoker in un film contemporaneo scritto da Ryan Ridley e prodotto da Kirkman, Skybound Entertainment, Bryan Furst, David Alpert e Sean Furst.

Il protagonista indiscusso della pellicola non sarà il Signore delle Tenebre ma Renfield, il suo folle servitore rinchiuso nell’ospedale psichiatrico del dottor Seward perché si ciba di vari animali per vivere più a lungo.

Stando a quanto riportato da Variety, quindi, Dexter Fletcher si tufferà in una storia originale che non rinuncia agli scenari grigi e cupi di Bram Stoker.

Non sono stati diffusi ulteriori dettagli sul progetto targato Universal, ma c’è chi lo legge come un tentativo della major di rileggere una storia originale in chiave moderna.

E cosa c’è di meglio di guardare la storia di Dracula dal punto di vista di un personaggio per lui fondamentale come Renfield?

Renfield non è stato trascurato neanche negli altri film dedicati al conte vampiro con Dwight Frye nel Dracula di Tod Browning del 1931, Roland Topor in Nosferatu, il Principe della notte di Werner Herzog del 1979 e Tom Waits nel Dracula di Bram Stoker targato Francis Ford Coppola del 1992.

Myriam