Dumbo, il remake Disney firmato da Tim Burton

Il primo teaser trailer e le prime immagini di Dumbo, il remake live action/CGI del cartone animato del 1941 firmato Tim Burton, promettono una storia di altri tempi.

“Non conta chi o cosa siete, potrete sempre spiccare il volo”. È questo che la storia di Dumbo ha insegnato a intere generazioni di ragazzi e oggi il remake porta sul grande schermo un tema attualissimo: come un difetto fisico può diventare una fonte di opportunità.

Il proprietario del circo Max Medici (Danny DeVito) ingaggia Holt (Colin Farrel), un’ex star del circo che ritorna dalla guerra e trova la sua vita stravolta, per prendersi cura di un elefante appena nato dalle orecchie giganti, ma quando i figli di Holt, Milly (Nico Parker)  e Joe (Finley Hobbins), scopriranno che Dumbo può volare allora l’imprenditore V. A. Vandemere (Michael Keaton) e l’artista trapezista Colette Marchant (Eva Green) vorranno trasformarlo a tutti i costi in una star.

Il visionario Tim Burton dovrà competere con uno dei film di maggior successo della Disney, insieme a Biancaneve e i sette nani, e che conquisto un Oscar per la migliore colonna sonora.

Unico grande assente nella pellicola di Tim Burton è il Topo Timoteo: al posto del topolino che aiuta Dumbo a volare  troveremo i figli Holt, Nico Parker (Milly) e Finley Hobbins (Joe).

Il nuovo remake di Dumbo arriverà nelle sale italiane soltanto a marzo 2019.

Myriam