Festival di Cannes: Alain Delon riceverà la Palma d’oro onoraria

La 72 esima edizione del Festival di Cannes renderà giustizia alla carriera di Alain Delon con la consegna della Palma d’oro onoraria.

Alain Delon- foto linternaute.com

Il famoso attore francese verrà premiato al Festival di Cannes 2019  perché “con il suo carisma, i suoi occhi e la sua espressione, la recitazione di Delon è un genere a sé nel film Le Samourai, una grande fonte d’ispirazione per John Woo e Quentin Tarantino”.

A 83 anni, l’attore sarà finalmente premiato sulla Croisette, proprio come già successo ad altri artisti come Woody Allen, Jeanne Moreau, Jane Fonda, Clint Eastwood, Bernardo Bertolucci, Manoel de Oliveira, Jean-Paul Belmondo, Agnès Varda e Jean-Pierre Léaud.

Alain Delon ha lavorato con alcuni dei mostri sacri del cinema, tra cui Luchino Visconti, Michelangelo Antonioni, Jean-Luc Godard e Jean-Pierre Melville.

Ha recitato al fianco di tantissime personalità poliedriche come Romy Schneider, Yves Montand, Jean Gabin e Lino Ventura.

Il direttore artistico della kermesse francese, Thierry Frémaux, ha dichiarato: “Pierre Lescure e io siamo felici che Alain Delon ha accettato di essere omaggiato dal festival”.

Frémaux ha aggiunto che l’attore “ha esitato per molto tempo, rimanendo riluttante sull’accettare la Palma d’oro perché credeva che dovesse venire a Cannes soltanto per celebrare i registi con cui aveva lavorato”.

Myriam