Halloween 2: potrebbe arrivare un sequel del rebot?

Il successo del reboot Halloween con protagonista Jamie Lee Curtis ha spinto Blumhouse e Universal a proseguire la storia in Halloween 2, un sequel che arriverà nei cinema americani il 16 ottobre 2020.

Michael Myers- foto printix.pro

Halloween ha ottenuto il consenso del pubblico incassando 255 milioni di dollari in tutto il mondo a fronte di 10 milioni di dollari di budget.

Anche la critica è rimasta affascinata dal lavoro svolto su un progetto che è apparso sin da subito la continua ideale della storia ideata da John Carpenter nel 1978.

Il sito Collider ha confermato che la lavorazione di Halloween 2 è già avanzata con il cast pronto a ritornare sul set e il primo ciack fissato in autunno.

La storia era terminata con la “vittoria” della famiglia Strode su Michael Myers, anche se il corpo dell’assassino mascherato non era stato ritrovato nell’edificio distrutto dalle fiamme.

Oltre a Jamie Lee Curtis, infatti, Halloween 2 dovrebbe vantare la presenza di Judy Greer e Andi Matichak, rispettivamente figlia e nipote della protagonista.

Non si hanno conferme sul fronte regia, ma molto probabilmente il sequel del reboot dovrebbe essere diretto nuovamente da David Gordon Green.

Le indiscrezioni di Collider non trovano una conferma ufficiale, ma sembrano dare seguito alla foto condivisa da Jason Blum su Twitter che lo ritrae insieme Jamie Lee Curtis con tra le mani le immagini del personaggio dell’ultimo film del franchise.

Myriam