Il mago di Oz raccontato dal punto di vista di Toto

Warner Animation Group starebbe lavorando a una versione animata de Il mago di Oz, il film basato sul libro Toto: The Dog-Gone Amazing Story of the Wizard of Oz nato dal genio di Michael Morpurgo e illustrato da Emma Chichester Clark.

Il mago di Oz- foto it.pinterest.com

La storia in animazione seguirà lo stesso racconto de Il Mago di Oz ma con un cambio di prospettiva, quella del cagnolino di Dorothy, Toto.

Il film sarà scritto da Mark Burton e avrà alle spalle la produzione esecutiva di Jared Stern e Winsor Yuan con la casa di produzione A Stern Talking To.

Il nuovo progetto della Warner Animation Group segue la linea di lavorazione di Cat in the Hat, LEGO The Billion Brick Race e Book of Life, lavori che tentano di concorrere con i nuovi interessi targati Disney e Dreamworks.

E così, dopo la versione famosa de Il mago di Oz del 1939 e la rivisitazione Il grande e potente Oz, potremmo assistere al viaggio di Dorothy da un punto di vista inedito, quello dell’amico a quattro zampe Toto.

Myriam