Il nuovo Beverly Hills, 90210 non sarà né un reboot né un revival

La notizia del ritorno dello show Beverly Hills, 90210 ha mandato in visibilio i fan della serie tv cult degli anni ’90, ma il nuovo progetto non sarà né un reboot né un revival.

Beverly Hills, 90210- foto it.powermall.info

I primi dettagli sullo show in preparazione della serie teen Beverly Hills, 90210 svelano il ritorno di gran parte del cast della serie originale e la natura del progetto, che non sarà un reboot né un revival.

La serie ispirata a Beverly Hills, 90210 sarà un finto documentario dramedy in stile mockumentary che vedrà Jennie Garth, Tori Spelling, Jason Priestley, Brian Austin Green, Ian Ziering e Gabrielle Carteris tentare di tornare nei panni dei personaggi che li hanno resi famosi venti anni dopo.

A quanto trapela dalle indiscrezioni, quindi, Shannen Doherty (Brenda) e Luke Perry (Dylan) non parteciperanno alla nuova serie ispirata a Beverly Hills, 90210 che andrà in onda su CBS.