Indiana Jones 5 cambia ancora sceneggiatore?

Le speranze di vedere presto nelle sale Indiana Jones 5 si affievoliscono ulteriormente con l’ennesimo cambio di sceneggiatore.

Indiana Jones- foto techguide.com.au

Da David Koepp a Jonathan Kasdan arrivando a Dan Fogelman, secondo i ben informati, il nuovo capitolo di Indiana Jones rischia di non vedere la luce.

Dan Fogelman si è distinto per progetti come Crazy Stupid Love, La Vita In Un Attimo, Cars, Bolt e Rapunzel, un background che farebbe virare la pellicola sul sentimentalismo anziché sull’azione.

Se tutto fosse confermato, si potrebbe interpretare la scelta della major come un tentativo di assecondare l’età del protagonista, soprattutto considerando l’impossibilità di trovare un sostituto all’altezza dell’immaginario collettivo.

Anche se la riscrittura di un copione non è una novità per i capolavori hollywoodiani, poi, c’è da dire che nessuno alla Disney o alla Lucas ha mai dato conferme dei precedenti rimaneggiamenti.

Qualche tempo fa in un’intervista, il figlio del Lawrence Kasdan aveva riferito “mi hanno detto di dirvi che ci stanno lavorando grandi professionisti” mentre il produttore Frank Marshall confermò il nome di Kasdan, ma nei panni di un supervisore del team di esperti.

Myriam