James Cameron annuncia la fine delle riprese dei sequel di Avatar

Nel 2009, il film di fantascienza Avatar scritto e diretto da James Cameron riscosse un successo planetario con 2,7 miliardi di dollari incassati, superando il “caso Titanic”. Ora, finalmente, il cast principale dei vari sequel di Avatar ha concluso le riprese.

Avatar- foto txiling.sapo.mz

James Cameron ha annunciato la fine delle riprese per gli attori principali dei sequel di Avatar: Sam Worthington, Sigourney Weaver, Zoe Saldana, Stephen Lang e Kate Winslet.

Il termine delle riprese corrisponde all’inizio della parte più complessa del progetto, vale a dire quella di lavorazione sugli effetti speciali e la post-produzione.

La notizia arriva direttamente da James Cameron: “Oggi abbiamo lavorato con il capturing ad alcune scene di stunt, ma il cast principale ha terminato le riprese. Mi riferisco a Sam, Zoe, Sigourney, Stephen Lang, Kate Winslet. Hanno finito e ci hanno regalato delle performance incredibili, non riesco a esprimere quanto fiero sia del lavoro che hanno fatto in questi film”.

Non si sa se ci sono stati dei problemi o la lunga gestazione è imputabile alla voglia di eccellere, considerando che la lavorazione ufficiale del secondo e terzo capitolo è iniziata il 25 settembre 2017.

I fan del franchise possono segnare sul calendario l’uscita di Avatar 2 a dicembre del 2020 e il lancio di Avatar 3 è previsto nello stesso mese dell’anno successivo.

Avatar 4 e Avatar 5, invece, dovrebbero arrivare rispettivamente nel 2024 e 2025, ma le riprese di questi due episodi inizieranno dopo l’uscita in sala del terzo capitolo in quanto il regista si riserva la scelta di portarli avanti solo in caso di successo dei precedenti.

Myriam