Joker: la Warner Bros vuole Leonardo di Caprio per l’origin story sul villain?

Secondo le ultime indiscrezioni, la Warner Bros. avrebbe puntato su Leonardo DiCaprio per il ruolo del villain dai capelli verdi e per realizzare questo scacco matto avrebbe messo in atto una curiosa macchinazione. Quale? Volere a tutti i costi Martin Scorserse come produttore dell’origin story sul Joker.

Joker: la Warner Bros vuole Leonardo di Caprio per l’origin story sul villain?- foto superherohype.com

La speranza della major cinematografica è quella di spingere DiCaprio ad accettare il ruolo del villain criminale grazie alla collaborazione e alla stima che lo lega a Scorsese.

Se il premio Oscar decidesse di interpretare un giovanissimo Joker allora il villain potrebbe arricchirsi di quell’accento gangsteristico che l’attore ha già tirato fuori magistralmente nei suoi personaggi di Gangs of New York, The Departed e The Wolf of Wall Street.

Ma la major potrebbe aver fatto un passo falso se tutto questo fosse vero. Pensare che Leonardo Di Caprio accetti il ruolo solo perché legato alla persona di Martin Scorsese e per giunta nel ruolo di produttore e non di regista sembra abbastanza difficile.

La filmografia dell’attore hollywoodiano sembra sottolineare scelte precise che tentano di slegarsi alle macchine Blockbuster e puntare un po’ più sulla profondità del personaggio.

Nel frattempo però, questo polverone non ha fatto altro che deludere Jared Leto, l’interprete del Joker in Suicide Squad e nello spin-off su Joker e Harley Quinn.

Qualche giorno ha la Warner Bros. aveva annunciato di stare lavorando su un film basato sulle origini del Joker slegato dal DCEU (progetto molto dark che spiegherà le origini del personaggio) e di conseguenza che Jared Leto non sarebbe stato il protagonista del film.

L’attore ha ribadito più volte di vestire ben volentieri i panni del villain di Gotham City e per questo sarebbe deluso” dall’esistenza di più versioni del personaggio

C’è da dire che i rumors sono solo rumors e che di fatto non è stata ancora offerta nessuna parte a Leonardo DiCaprio  e Martin Scorsese non ha ancora firmato ufficialmente per produrre il cinecomic.