Lady Gaga sul film A star is born: “Mi ha cambiato la vita”

Lady Gaga ha parlato del suo film A star is born durante un’intervista concessa al sito d’intrattenimento Variety, corredata da un bellissimo servizio fotografico. La pellicola la vede per la prima volta all’opera come attrice protagonista dell’opera prima da regista del celebre divo di Hollywood Bradley Cooper. La quarta versione della storia d’amore creata inizialmente nel 1937 con “È nata una stella”, dramma interpretato da Janeth Gaynor e Fredric March, ha cambiato la vita della potente, influente e ricca artista Stefani Joanne Angelina Germanotta.

Lady Gaga bacia Bradley Cooper – Foto: Facebook

La cantante e attrice Lady Gaga ha rivelato di essere ancora imprigionata nei panni di Ally, il personaggio che ha interpretato nel film. “Non riesco ad uscire dal mio personaggio – ha asserito -, da Ally, la sento ancora dentro di me e non so se vi rimarrà per sempre. Questo è stato un periodo di trasformazioni per me. Un viaggio che mi ha cambiato la vita. Come artista, ti chiedi sempre: ‘Sono abbastanza brava? Sto facendo qualcosa di onesto, di vero?’ In questi scatti, nei miei occhi vedo qualcosa di diverso. Vedo chiarezza. Verità”.

La popstar italo-americana ha rivisto di recente il film in incognito, in un cinema, e non è riuscita ad andare oltre il primo tempo per le forti emozioni. Uno dei brani portanti della pellicola, cantato insieme a Bradley Cooper, è Shallow. A proposito di questo brano, GaGa ha fatto una promessa che renderà felici i suoi fan e più in generale tutti gli amanti del film.

Lady Gaga è pronta a interpretarla insieme al suo compagno di avventura, aka Bradley Cooper, sul palco degli Oscar 2019. Ovviamente c’è una condizione da rispettare, ovvero che Shallow entri in nomination nella categoria di appartenenza, ovvero quella di Migliore Canzone Originale (Academy Award for Best Song). I candidati agli Oscar 2019 verranno annunciati il 23 gennaio 2019.