Leonardo DiCaprio sarà Joe Petrosino

Dopo l’Oscar ottenuto con The Revenant, Leonardo DiCaprio non si ferma di certo, e si impegna in sempre nuovi progetti. Questa volta, nel futuro dell’attore c’è un film in costume, un crime-movie. DiCaprio sarà infatti il protagonista di The Black Hand, adattamento cinematografico del libro ancora non pubblicato (arriverà nelle librerie il prossimo aprile) e scritto da Stephan Talty.

Leonardo DiCaprio – Fonte: gvd.it

Nel libro si parla dell’escalation del crimine organizzato in America all’inizio del ‘900 e della battaglia di un poliziotto di New York, Joe Petrosino, contro il malaffare. DiCaprio sarà appunto Petrosino, e produrrà lui stesso il film con la sua Appian Way. Al momento, si sta cercando uno sceneggiatore che adatti il libro.

Il titolo si riferisce al simbolo-firma del crimine organizzato di New York, che veniva sempre ritrovato sul luogo di rapine, estorsioni e così via. Petrosino all’epoca venne chiamato “lo Sherlock Holmes italiano”, poiché mise in piedi una task force di agenti per infiltrarsi all’interno del mondo del crimine. Le indagini di Petrosino lo portarono addirittura in Sicilia, dove morì ucciso dalla mafia nel 1909.

Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • imajenes de amor black metal