Massimo Boldi e Christian De Sica anticipano un nuovo progetto

Amici come Prima non è stato un caso isolato. Massimo Boldi e Christian De Sica hanno intenzione di tornare a collaborare per conquistare il botteghino e il pubblico italiano.

Christian De Sica e Massimo Boldi- foto twitter.com

Il sodalizio artistico Boldi-De Sica sembra più forte che mai e i due hanno annunciato un loro nuovo progetto in occasione del premio Biglietto d’Oro a Sorrento alla 42esima edizione delle Giornate professionali di cinema.

Amici come Prima è stato uno dei film più visti nei cinema della stagione 2018/2019, piazzandosi al terzo posto dopo 10 giorni senza mamma di Alessandro Genovesi e La befana vien di notte di Michele Soavi.

I due amici e colleghi hanno parlato del clamore della loro reunion dopo 13 anni da Natale a Miami a RepTv, (portale video di La Repubblica) e De Sica ha confermato la loro volontà di trovare l’idea giusta per un nuovo film insieme.

“Stiamo lavorando con gli sceneggiatori per trovare un’idea valida – ha detto il figlio di Vittorio De Sica – Ma dobbiamo farlo bene. Dopo tanti film insieme non è facile trovare un’idea valida e con ruoli che siano giusti, gli anni passano”.

I due attori sembrano non voler scivolare negli stessi errori del passato e per questo collaboreranno di nuovo solo dopo aver realizzato altri progetti separatamente: De Sica con Alessandro Siani mentre Boldi con un suo progetto.

Infine De Sica ha spiegato il segreto del loro successo:  “Noi ci incontriamo e recitiamo non c’è bisogno di provare. È una cosa magica, dopo dodici anni è stato come se non ci fossimo mai fermati, c’è un’alchimia fantastica”.

Myriam