Matrix 4 si farà. Confermati anche Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss

Il ventesimo anniversario di Matrix porta con sé buone notizie: Matrix 4 si farà e Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss riprenderanno i loro ruoli rispettivamente di Neo e Trinity.

Matrix- foto elvigia.net

La Warner Bros. ha cercato a lungo la strada per ritornare nell’Universo di Matrix, ma è stata bloccata da problemi nella produzione.

Negli ultimi due mesi, però, il successo di Keanu Reeves con John Wick 3 e la sceneggiatura di Lana Wachowski, Aleksandar Hemon e David Mitchell hanno riacceso l’entusiasmo e accelerato il progetto.

Lana Wachowski dirigerà il quarto capitolo di Matrix mentre Warner Bros. Pictures e Village Roadshow Pictures produrranno e distribuiranno il film.

Il presidente della Warner Bros., Toby Emmerich, ha dichiarato “Non potremmo essere più entusiasti di rientrare in ‘The Matrix’ con Lana. È una vera visionaria, una regista creativa, singolare e originale e siamo entusiasti che stia scrivendo, dirigendo e producendo questo nuovo capitolo dell’universo di ‘The Matrix’”.

Attualmente non si conoscono i dettagli della trama, ma c’è chi è pronto a scommettere che la fantascienza abbia vinto sulla morte di Trinity e Neo nel finale di Matrix Revolutions del 2003.

Non si sa nemmeno se Lilly Wachowski, sorella di Lana, collaborerà al quarto capitolo della sua creatura o se Laurence Fishburn tornerà nel ruolo di Morpheus.

Quello che è certo è che Matrix 4 dovrà fare i conti con il successo dei primi tre capitoli della saga e un incasso complessivo di 1,6 miliardi di dollari.

Myriam