Morgan Freeman interpreterà Colin Powell in un biopic a lui dedicato

Morgan Freeman interpreterà Colin Powell in un biopic a lui dedicato- foto washingtonexaminer.com

Hyde Park Entertainment e Revelations Entertainment lavorano al biopic ispirato allo script dello sceneggiatore Ed Whitworth incentrato sull’ex Segretario di Stato della Presidenza Bush Colin Powell e a interpretarlo sarà Morgan Freeman.

Powell ricoprì la sua carica di Segretario di Stato negli otto anni di presidenza Bush e fu il primo afroamericano nella storia a ricoprire quel ruolo.

Inizialmente il Segretario di Stato della Presidenza Bush si oppose all’invasione dell’Iraq perché convinto che Saddam Hussein non possedesse armi di distruzione di massa, ma alla fine finì per cedere alle pressioni e produsse un pretesto per giustificare l’invasione: una fiala di antrace come prova dell’esistenza delle armi batteriologiche.

Il film è ambientato nel 2003, l’anno in cui Powell si recò al Consiglio di Sicurezza dell’ONU per puntare il dito contro l’esistenza delle armi chimiche e biologiche di distruzione di massa possedute dall’Iraq e ricevere il benestare dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per rimuovere forzatamente il dittatore iracheno.

La veridicità di quella prova fu contestata a tal punto da spingere il Generale pluridecorato dell’esercito a dichiarare successivamente come quell’evento fu il momento più basso della sua carriera politica.

Powell non è l’unico progetto in fase di sviluppo incentrato sull’ex Segretario di Stato della Presidenza Bush. Secondo le ultime indiscrezioni, Tyler Perry vestirà i panni di Powell nel biopic su Dick Cheney (vice Presidente degli Stati Uniti durante l’amministrazione di George W. Bush) diretto da Adam McKay.