Nostalgia di Mark Pellington, l’opera corale che parla della vita nascosta nelle cose

Il film sentimentale Nostalgia è un’opera corale che parla della vita nascosta nelle cose, quella memoria di quel che siamo o siamo stati che ogni oggetto porta con sé.

Nostalgia di Mark Pellington, l’opera corale che parla della vita nascosta nelle cose- foto freedivx.it

A rendere giustizia ai ricordi di incontri, gioie e amori che caratterizzano l’esistenza umana e le relazioni ci saranno il premio Oscar Ellen Burstyn, Bruce Dern, Jon Hamm, Catherine Keener, Nick Offerman, Chris Marquette, James LeGros, Amber Tamblyn e Patton Oswalt.

Nostalgia sarà presentato in anteprima mondiale durante il Palm Springs Film Festival e verrà proiettato nelle sale americane il 16 febbraio 2018.

Purtroppo non si conosce una data di uscita del film diretto dal regista americano Mark Pellington e scritto da Alex Ross Perry nelle sale cinematografiche italiane, salvo ulteriori aggiornamenti in merito.

Quello che si sa è che la visione del film in America è stata vietata ai minori di 17 anni non accompagnati da adulti o da un genitore, probabilmente per via del linguaggio non propriamente adatto ai più piccoli.

Non resta che attendere qualche notizia in più per capire come verrà sviscerato il mosaico di storie sull’amore e sulla perdita che mettono in discussione il consueto attaccamento agli oggetti che costellano l’esistenza umana e le relazioni con questi ultimi e i ricordi della vita a cui essi rimandano in maniera nostalgica.