Richard Kelly lavora a un biopic su Rod Serling

Richard Kelly torna con un film incentrato su Rod Serling, scrittore e sceneggiatore conosciuto per aver dato vita alla serie Ai confini della realtà (1959-1964).

Richard Kelly- foto filmin.es

Stando a quanto riportato da Producton Weekly, infatti, Richard Kelly sarà impegnato con un progetto diverso che potrebbe riportarlo nell’Olimpo dei filmmaker di Hollywood.

In effetti il film biografico potrebbe rappresentare il ritorno di Kelly a seguito del successo dirompente di Donnie Darko, il flop di Southland Tales e la timida ripresa di The Box.

Non è ancora chiaro se il biopic racconterà tutta la vita di Serling (infanzia, servizio militare, campus universitario e successo televisivo) o se mostrerà soltanto il suo lavoro in radio e televisione.

Ma Rod Serling non è stato solo autore e regista di programmi radiofonici e televisivi. Si è guadagnato l’appellativo di “giovane arrabbiato” a Hollywood per la sua battaglia contro la censura e le disuguaglianze razziali.

Il successo arrivò con Ai confini della realtà, ben cinque stagioni e storie fantascientifiche accurate e perspicaci.

Il progetto di Richard Kelly dovrà confrontarsi con una serie da vari revival con Charles Aidman, Robin Ward e Forest Whitaker e il reboot destinato alla piattaforma streaming CBS All Access firmato da Jordan Peele.

A bordo del biopic su Rod Serling è salito anche Jason Michael Berman nel ruolo di produttore per la Mandalay Pictures.

Myriam