The Irishman: nel cast ci sarà Al Pacino, De Niro e Joe Pesci

Sarà sicuramente un ritorno spettacolare quello di Al Pacino, Robert De Niro e Joe Pesci. Martin Scorsese è riuscito ad ingaggiarli tutti e tre, insieme per il suo nuovo film “The Irishman”. La storia sarà ambientata nel mondo della criminalità organizzata della East Coast.

Si tratterà di una specie di “Quei bravi ragazzi” in salsa irlandese. Sembra che Scorsese abbia faticato non poco per portare Joe Pesci nuovamente davanti alla sua macchina da presa: l’attore avrà la parte di Rosario “Russell” Bufalino, un siciliano che divenne capo di Cosa Nostra in Pennsylvania e per decenni fu temuto come uno dei più crudeli e potenti “padrini” di tutti gli Stati Uniti.

C’è molta attesa per “The Irishman”: il film costerà 100 milioni di dollari. Al Pacino lavorerà per la prima volta con Martin Scorsese

Il film avrà un budget di 100 milioni di dollari e passerà per la sale dei cinema per poi qualificarsi agli Oscar. Ci sarà anche Al Pacino, alla sua prima collaborazione con il regista. Per De Niro si tratta di un ritorno a casa, visto che l’attore ha lavorato insieme a Martin Scorsese ben dieci volte, a cominciare da “Taxi Driver” nel 1976. In questo film De Niro avrà la parte del celebre gangster Frank “The Irishman” Sheeran, uno dei più pericolosi sicari al servizio di Cosa Nostra.

Non è invece la prima volta che il protagonista di “Scarface” lavora con De Niro: come non ricordare le loro esemplari performance ne “Il Padrino – Parte II”.

Le riprese di “The Irish Man” cominceranno a New York in agosto.

Antonio Santamato

Dottore in Comunicazione, video-editor di igossip.it.