The Suicide Squad: James Gunn spiega l’assenza di Joker

Joker non sarà presente nel film The Suicide Squad perché non pertinente alla storia. Parola del regista James Gunn.

James Gunn – foto monok.com

Non è una novità che Jared Leto non abbia gradito il film con protagonista Joaquin Phoenix, sentendosi messo da parte nei progetti futuri della Warner Bros..

Ora, però, James Gunn ha rivelato il motivo reale per cui The Suicide Squad non richiede la presenza del villain nella storia.

In una recente Q&A su Instagram, infatti, il regista ha motivato la scelta di eliminare Joker di Jared Leto dalla storia di Suicide Squad.

“Nessuno tranne me e pochi altri conoscono tutti i personaggi che sono nel film, ma se il Joker è assente non credo che sia poi così strano visto che non fa parte della Suicide Squad nei fumetti”.

Le parole del regista di Guardiani della Galassia ci lasciano capire che il Joker scelto dal regista David Ayer era stato coinvolto nella pellicola soltanto per via del suo legame sentimentale con Harley Quinn.

Nei fumetti, diversamente da Joker, Harley Quinn è un membro della Suicide Squad a tutti gli effetti e in più Birds of Prey sancirà la rottura tra i due personaggi e l’allontanamento definitivo di Joker.

In pratica James Gunn ci lascia intendere che il progetto includerà molti dei personaggi della Task Force originale della DC Comics.

Myriam