Torino Film Festival 2017 celebra Brian De Palma

Il Torino Film Festival è giunto ormai alla sua 35esima edizione e quest’anno decide di celebrare il regista Brian De Palma con una retrospettiva interamente dedicata all’uomo che ha reso celebri e indimenticabili Carrie –Lo sguardo di Satana, Blow Out, Scarface, Gli intoccabili e tanti altri capolavori del cinema.

Torino Film Festival 2017 celebra Brian De Palma- foto cineblog.it

Il festival piemontese proporrà, per la prima volta in Italia, una rassegna composta da lungometraggi, cortometraggi, documentari e videoclip.

Emanuela Martini, direttrice del Torino Film Festival, ha curato questa straordinaria carrellata di “documenti” per omaggiare e riscoprire uno degli autori più influenti degli ultimi decenni.

Ma chi è Brian De Palma? L’autore statunitense è un autorità in fatto di cinema contemporaneo e reinterpretazioni creative e d’avanguardia del cinema degli anni ’60 e dei concept dei maestri del cinema classico.

I capolavori di De Palma sono entrati a far parte dell’immaginario cinematografico in modo indelebile, spaziando tra i vari generi e fornendo una nuova riproposizione originale e mai scontata.

Gli amanti del cinema non possono dimenticare le interpretazioni magistrali con Brian De Palma dietro la macchina da presa: Robert De Niro in Ciao America e poi Gli Intoccabili, Orson Welles in Conosci il tuo coniglio, John Travolta e Sissy Spacek in Carrie – Lo sguardo di Satana, Al Pacino in Scarface e molti altri.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, purtroppo, la retrospettiva del Torino Film Festival 2017 non vedrà la partecipazione del regista impegnato su un nuovo film intitolato Domino, ma tutto può cambiare. Appuntamento dal 24 novembre al 2 dicembre.