UCI Cinemas inaugura la prima sala ScreenX per una visione immersiva

UCI Cinemas è pronta a fare il salto di qualità con la prima sala ScreenX in Italia, vale a dire un sistema di proiezione che include due schermi laterali per sostenere una visione immersiva.

Sala ScreenX- foto timeout.com

Una visione a 270 gradi. È questo l’obiettivo che si pone la sala ScreenX che verrà inaugurata il 25 dicembre all’UCI Luxe Marcon del centro commerciale Valecenter di Marcon.

A dare il via a questo tipo di esperienza cinematografica multiproiezione (uno schermo frontale e due laterali) sarà il film d’avventura Jumanji: The Next Level.

La tecnologia ScreenX  permette di selezionare alcune scene del film e aggiungerne delle altre per far immergere gli spettatori nella trama narrativa.

Ramón Biarnés, managing Director Sud-Europa del gruppo Odeon Cinemas Group che detiene UCI Cinemas, ha espresso tutto il suo entusiasmo per il progetto.

“Con il lancio della prima sala italiana ScreenX, UCI Cinemas conferma ancora una volta di essere leader nell’ambito dell’innovazione tecnologica legata alle proiezioni cinematografiche. Dopo essere stati i primi in Italia ad avere completato la digitalizzazione completa delle sale cinematografiche, ad aver introdotto le tecnologie IMAX e iSens, all’insegna di una maggiore esperienza immersiva, siamo orgogliosi di essere i primi a lanciare una tecnologia che consente agli spettatori di essere veramente protagonisti del film.” “Il pubblico avrà inoltre la possibilità di unire questa nuova esperienza cinematografica ai vantaggi offerti dal concept Luxe di UCI Cinemas, tra cui quello delle poltrone reclinabili di ultima generazione all’interno di tutte le sale e quello della rinnovata e più ampia offerta food & beverage”, ha concluso Biarnés.

Myriam