Quantcast

Claudia Galanti e la morte di Indila: spunta una rivelazione choc

Claudia Galanti ha preteso la copertina di Chi per parlare della morte della figlia

Claudia Galanti è finita di nuovo al centro del gossip per una confessione choc del direttore del settimanale di cronaca rosa Chi, Alfonso Signorini. La terzogenita di Claudia Galanti e Arnaud Mimran, Indila Carolina, è morta il 3 dicembre 2014 per un’infezione batteriologica. Un dolore atroce e terribile per i due genitori vip. Nell’intervista rilasciata nel febbraio 2015 al settimanale Chi, l’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi aveva raccontato che per il dolore della scomparsa della figlia aveva provato a buttarsi da una finestra, ma mentre stava pensando al salto era entrato il figlio Liam in camera e così si era fermata.

Alfonso Signorini ha però svelato alla conduttrice radiofonica e giornalista Selvaggia Lucarelli un dettaglio scomodo, che sta facendo molto scalpore in Rete e non solo, su quella famosa intervista rilasciata dalla mamma vip paraguaiana Claudia Galanti a Chi. Un particolare che ha scioccato tante persone. Di cosa si tratta?

“Faccio il mio lavoro – ha detto Signorini alla blogger e conduttrice radiofonica – propongo delle interviste e le persone sono libere di accettare o no. Certo, se mi chiedi il mio punto di vista, io non l’avrei fatta: per me il dolore ha a che fare con il pudore e non si racconta a un giornale. Quando mi sono sentito dire ‘Parlo, ma voglio la copertina’, ho pensato ‘Che cinismo!’, ma non giudico”.

Alla domanda perché hai scelto di concedere così tanto spazio ad una signora dal dubbio talento artistico, il direttore di Chi ha risposto: “Perché lei rappresenta un mondo che negli anni ’90 era più manifesto, quello degli smargiassi. Per dire, quando era incinta, le ho chiesto delle foto che raccontassero la sua vita nel lusso. Mi è arrivata una foto di lei in una suite che si faceva limare unghie di mani e piedi e pensai ‘Vabbè, questa è pazza!’. La sua transumanza con l’amica Raffaella Zardo tra Formentera e Las Vegas è una realtà da raccontare”.

Sul web è in atto uno scontro piuttosto acceso tra chi difendono Claudia Galanti e chi l’attaccano per il suo cinismo. E voi da che parte state?