Quantcast

Claudia Montanarini arrestata

Claudia-Montanarini

Claudia Montanarini è stata arrestata questa mattina insieme a due poliziotti con l’accusa di stalking e corruzione. L’ex protagonista di Uomini e Donne sarebbe finita in manette per via delle minacce rivolte alla nuova compagna dell’ex marito Daniele Pulcini.

Claudia Montanarini arrestata: perseguitava la compagna dell’ex marito

Secondo gli inquirenti la Montanarini avrebbe pagato due poliziotti per spaventare la donna e indurla a lasciare Pulcini. I rapporti fra la Montanarini e il marito erano dal tempo molto tesi, soprattutto dopo che nel 2013 lei aveva confessato di essere stata più volte picchiata dal marito “In ospedale ho avuto il coraggio di riferire, per la prima volta da quando mi sono sposata, la situazione di soggezione, la sottomissione psicologica e fisica e le profonde lesioni morali che porto dentro di me da troppo tempo e che mi hanno annientato nella personalità e dignità di donna” aveva raccontato Claudia Montanarini nella querela contro il marito.

Claudia Montanarini arrestata: aveva denunciato il marito per percosse

La Montanarini aveva parlato all’epoca di pressioni, minacce e botte da parte del marito che la rinchiudeva in casa, la spiava al cellulare e la seguiva. Per questo motivo a novembre per Pulcini era stato disposto il rinvio a giudizio con una serie di accuse che vanno dal sequestro di persona fino ai maltrattamenti e alle lesioni personali.

Oggi invece i ruoli si sono ribaltati con una denuncia verso la Montanarini, accusata di perseguitare la nuova compagna del marito e di averla minacciata.