Quantcast

Come abbinare il make-up agli abiti bianchi

Come rinunciare alla bellezza di un abito bianco sia in inverno che in estate? Il bianco è un colore acromatico che restituisce luminosità e brillantezza pur senza utilizzare una tinta. Ma come abbinare il make-up agli abiti bianchi?

Jane Krakowski- foto okmagazine.com

Il bianco è un must have di tutte le stagione particolarmente apprezzato per la sua versatilità e l’effetto luminoso ed elegante che riesce a infondere al look da sera o da giorno.

La tinta non tinta, diversamente dal nero, contiene tutti i colori dello spettro elettromagnetico e per questo è chiamato “colore acromatico”.

E così, essendo un colore senza tinta, si presta ad abbinamenti di trucco davvero diversi, da scegliere in base all’occasione e ai gusti personali.

Come abbinare il make-up agli abiti bianchi

Le passerelle di moda eleggono il bianco a colore favorito di look luminosi, glamour e d’impatto, la scelta ideale per chi non vuole passare inosservata senza usare tinte sgargianti e abbinamenti appariscenti.

Scoprire come abbinare il make-up agli abiti bianchi rappresenta il modo migliore per indossare al meglio il “colore acromatico” e splendere in ogni occasione.

Base luminosa e labbra colorate

Il look bianco appariscente richiede un make-up soft ricercato con una base luminosa e un punto di colore sulle labbra.

È possibile creare una base fresca applicando un po’ di illuminante liquido o in crema sul viso prima di stendere il fondotinta e il correttore oppure mescolando un po’ di prodotto con la dose di fondotinta.

In ultimo si può scegliere con un rossetto dal colore vivace (rosa, fucsia, rosso o arancione) per rendere il look total white più splendente.

Le donne che non amano vestire le labbra con colori accesi possono optare per rossetti scuri e intensi (melanzana, rosso scuro, prugna e altri) per attirare l’attenzione comunque sulle labbra.

Trucco occhi con tonalità calde

L’attenzione può ricadere sugli occhi semplicemente utilizzando ombretti dalle tonalità calde o meglio tutte le colorazioni che al loro interno contengono una punta di rosso perché permettono di risaltare il colore degli occhi.

Gli ombretti con tonalità con una punta di rosso, opache o shimmer, creano degli abbinamenti perfetti con gli abiti bianchi perché riscaldano il look e donano un tocco elegante.

Smokey eyes

Come avete avuto modo di notare in tutti gli articoli incentrati sull’abbinamento del make-up con gli abiti (come abbinare il make-up agli abiti viola, abiti rossi, abiti verdi, abiti rosa e abiti blu), lo smokey eyes rappresenta una certezza intramontabile.

Lo smokey eyes si adatta a ogni tipo di evento e occasione e nel caso del make-up abbinato agli abiti bianchi può rendere il look meno “angelico” e più intrigante.

Mascara

Il mascara completa il make-up occhi: nuance più semplici dei toni del marrone e del grigio per un trucco da giorno e nero, viola o grigio scuro con finish matt o brillanti per un make-up da sera.