Quantcast

Come disegnare le sopracciglia da zero

Le sopracciglia definiscono le proporzioni del viso e incorniciano lo sguardo, anche se molto spesso vengono trascurate durante il make-up. Oggi scopriamo come disegnare le sopracciglia da zero!

Disegnare le sopracciglia- foto youtube.com

Basta dare uno sguardo al make-up delle dive di Hollywood e delle beauty influncer per percepire l’importanza di completare il trucco con sopracciglia ben definite.

Disegnare le sopracciglia da zero quando non sono piene e ben definite non è un’operazione semplicissima, specialmente per chi è alle prime armi.

Come disegnare le sopracciglia da zero

Fortunatamente è possibile disegnare le sopracciglia da zero semplicemente tenendo a mente qualche piccolo accorgimento.

Non bisogna far altro che procedere passo dopo passo e capire esattamente come disegnare le sopracciglia da zero per non lasciare incompleto qualsiasi make-up.

Prodotti da usare

La scelta dei cosmetici da usare rappresenta un passaggio fondamentale per disegnare le sopracciglia da zero.

In questo senso è necessario optare per formulazioni in gel in grado di fissarsi molto bene alla pelle e conferire un risultato davvero eccellenti.

Non bisogna dimenticare di acquistare un pennellino per sopracciglia, un prodotto dalla forma piatta e angolata che restituisce l’effetto dei peletti sulla pelle proprio come se fossero naturali.

Forma

La forma delle sopracciglia promette di ridefinire il viso e incorniciare lo sguardo, ma non deve stravolgere la forma naturale delle sopracciglia. Come fare?

Tutto quello che bisogna fare è tracciare la linea guida delle sopracciglia con il gel dal colore più chiaro tratteggiando la riga “ad ala di gabbiano”, ma seguendo la forma naturale.

Definizione

Dopo aver disegnato la linea guida, è necessario procedere alla definizione delle sopracciglia creando l’effetto dei peletti.

È sufficiente prelevare con il pennellino un po’ di gel scuro e iniziare a disegnare piccoli tratti veloci e decisi verso l’alto, rigorosamente con il pennello rivolto verso l’esterno.

Dal momento  che generalmente i peletti sono più folti sulla zona interna e molto più radi verso la parte esterna, è necessario iniziare al di sotto della linea iniziale e procedere disegnando i peletti anche al centro del sopracciglio per replicare i peletti naturali.