Quantcast

Come funziona la tinta per labbra?

La tintura per labbra rappresenta una frontiera del rossetto a lunga durata ancora poco conosciuta al pubblico. Come funziona la tinta per labbra? Perché assicura un risultato impeccabile e a lunga tenuta?

Tintura labbra- foto chedonna.it

La tinta per labbra è un cosmetico che permette di mantenere il colore sulle labbra praticamente intatto per lunghissimo tempo.

Le caratteristiche della formulazione pigmentata permettono di scoprire come funziona la tinta per labbra e come usarla al meglio nelle prove di make-up.

Caratteristiche della tinta per labbra

La valutazione delle caratteristiche della tinta per labbra aiuta a capire se si tratta di un prodotto adatto al look che si vuole ottenere.

  • Durata – La tintura per labbra è diventata molto famosa tra le donne proprio per la lunga durata, un’alternativa al rossetto che sbava e perde colore dopo qualche ora.
  • Effetto – Il cosmetico permette di avere effetti diversi a seconda del tipo di tintura per labbra che si sceglie: trasparente, poco trasparente e coprente. Ma tutti i tipi tendono a seccare la pelle.
  • Utilizzo – Il prodotto risulta molto semplice da utilizzare in ogni suo formato (a penna, lucidalabbra, a tubetto e così via).

Come funziona la tinta per labbra

Il successo della lunga tenuta e del colore vivido della tinta per labbra è strettamente legato alla particolare formulazione.

La tintura per labbra, infatti, presenta una grande quantità di pigmenti disciolta in una soluzione alcolica, una formulazione estremamente pigmentata.

Quando si applica, però, la soluzione alcolica e le altre sostanze contenute nella formulazione evaporano e i pigmenti restano ben fissati sulle labbra.

Il punto di forza della formulazione pigmentata si rivela un’arma a doppio taglio perché tende a seccare la pelle. È per questo che sarebbe opportuno applicare una crema idratante specifica o un burro cacao prima di stendere la tintura.

Una volta che la tinta per labbra si è fissata, poi, si può optare se passare sopra il gloss, un altro strato di burro cacao o mescolare più tonalità unendo il rossetto preferito.

Qualche suggerimento utile …

Oltre a idratare le labbra prima di applicare la tintura per evitare di screpolarle o seccarle,  ci sono altri piccoli accorgimenti e stratagemmi per sfruttare al meglio il potenziale di una tinta per labbra. Quali?

È meglio non applicare mai la tintura per labbra quando si va di fretta per evitare di imbrattare il contorno labbra.

È preferibile intensificare il colore in modo graduale per evitare errori di make-up e perdere molto tempo per fare asciugare la texture.

È indispensabile rimuovere la tintura con uno struccante specifico anziché con semplici salviette. Si tratta pur sempre di un prodotto a lunga durata!