Quantcast

Come indossare il make-up glitter senza eccedere

Non c’è nulla che faccia risplendere il make-up di una luce scintillante come i glitter. Ma sappiamo davvero come indossare il make-up glitter senza cadere nel cattivo gusto?

Glitter- foto pinterest.com

La glitter mania ha stregato un po’ tutte, dalle make-up addicted alla ricerca di soluzioni più eccentriche alle donne in cerca di un trucco luminoso.

Dal Glitter Cut Crease alle labbra glitterate fino all’uso dei glitter nel trucco tutto l’anno abbiamo imparato che le donne amano risplendere quando si tratta di make-up.

La luce scintillante dei glitter abbaglia a tal punto da portare verso l’esagerazione, complice anche l’ambiente in cui si realizza il trucco. Basta un po’ di sole o un’illuminazione diversa per far scivolare nel cattivo gusto!

Quali glitter scegliere?

Prima di scoprire tutto quello che c’è da sapere per indossare il make-up glitter senza eccedere è importante imparare a scegliere il tipo di glitter da usare.

Tra i glitter in polvere libera e i glitter pressati è meglio optare per la formula pressata in quanto ne facilita l’utilizzo ed evita di sporcare il viso.

Se si decide di usare i glitter in polvere libera allora è importante applicare un velo di primer prima della loro applicazione per lasciare aderire le pagliuzze alla pelle e ai cosmetici.

4 modi di indossare il make-up senza eccedere

Il modo migliore per essere sfavillante e sentirsi a proprio agio è optare per un trucco glitterato adatto a essere indossato in qualsiasi occasione. Come indossare il make-up glitter senza strafare?

Ombretto glitterato

Se i glitter provocano disagio a chi li indossa allora è possibile scegliere ombretti glitterati, vale a dire ombretti con microglitter. È la scelta più adatta per chi vuole un trucco scintillante senza esagerare!

Questi ombretti vengono arricchiti di piccoli glitter tono su tono che danno vita a un effetto luminoso sulle palpebre.

Tono su tono

I glitter possono ricreare un trucco elegante se vengono scelti dello stesso colore dell’ombretto, proprio come succede per gli ombretti glitterati.

Trucco nude

Le amanti dei toni chiari e nude possono optare per una sferzata di glitter oro, argento o bronzo per ottenere un make-up raffinato e chic.

Punti luce

I microglitter possono sostituire l’illuminante e creare dei punti luce davvero sfavillanti sia nella piega dell’occhio che nell’angolo interno ed esterno dell’occhio. Largo ai glitter trasparenti!