Quantcast

Come pulire gli ombretti e la palette trucco

Un make-up perfetto passa anche dall’attenzione che si da alla pulizia di cosmetici e accessori. Scopriamo come pulire gli ombretti e la palette!

Le appassionate di make-up dovrebbero tenere a mente che non pulire gli ombretti e la palette crea i presupposti per la proliferazioni di batteri.

Più ci si ostina a usare un cosmetico sporco e più si favorisce il contatto di batteri e batteri con la pelle, finendo per irritare la cute e dare vita a infezioni e/o imperfezioni.

Il make-up non risolve la situazione e costringe a lavorare su un risultato coprente e impeccabile che potrebbe complicare la situazione.

Tutto questo può essere evitato semplicemente dedicandosi alla pulizia di ombretti e palette, proprio come si fa con i pennelli, lo scovolino e la beauty blender.

Come pulire gli ombretti e la palette

Sì, anche gli ombretti e la palette richiedono qualche piccola manutenzione per restare intatti e scongiurare la formazione di germi e batteri.

Per capire come pulire gli ombretti e la palette al meglio è sufficiente tenere a mente qualche piccolo consiglio e trucchetto.

Non bisogna far altro che eliminare la polvere in eccesso sulla confezione degli ombretti o sulla palette usando un pennellino e pulire l’area con un cotton fioc o un dischetto imbevuto di detergente.

In alternativa è possibile eliminare la polvere in eccesso, miscelare acqua e soluzione disinfettante o alcool e pulire i bordi e gli spazi dei trucchi con un cotton fioc o un dischetto imbevuto di questa soluzione.

Una soluzione più delicata e veloce è quella di pulire la confezione degli applicatori singoli o la palette con un bastoncino di ovatta o un dischetto imbevuto di acqua micellare.

Le make-up addicted più precise possono acquistare anche uno dei tantissimi prodotti formulati per sbarazzarsi di germi e batteri dai trucchi.

Il consiglio in più …

Le make-up addicted che utilizzano palette dotate di specchietto dovrebbero pulire anche questo elemento in modo da evitare contaminazioni.

Di fatto lo specchietto raccoglie i residui di trucco e, se non pulito, potrebbe continuare a trasferire germi e batteri sugli ombretti anche dopo la pulizia della palette.

Per evitare tutto questo è sufficiente pulire lo specchietto con un fazzolettino o un cotton fioc imbevuto di acqua e disinfettante o alcool.