Quantcast

Come pulire le matite trucco

Un trucco impeccabile passa anche e soprattutto dall’attenzione che si ha verso la pulizia dei cosmetici e degli strumenti di make-up. Come pulire le matite trucco?

Trucco occhi- foto pixabay.com

Matite occhi, matite labbra e matite sopracciglia aiutano a definire i dettagli del viso per valorizzare la bellezza naturale e nascondere le piccole imperfezioni.

La matita occhi incornicia lo sguardo, la matita labbra contorna le labbra e aiuta a non sbagliare con il rossetto mentre la matita sopracciglia permette di eliminare le imperfezioni e definire le sopracciglia.

Che sia un trucco semplice o un make-up più complesso, però, resta essenziale assicurarsi matite pulite e igienizzate. Il rischio è dare vita a infezioni e aumentare le imperfezioni.

Qual è il rapporto tra igiene e bellezza?

Lo abbiamo visto con i pennelli trucco. I cosmetici aiutano a nascondere le imperfezioni e a valorizzare i punti di forza, ma potrebbero diventare causa sia di infezioni che di imperfezioni.

I cosmetici sporchi diventano ricettacolo di batteri che, se non eliminati, entrano in contatto diretto con la pelle e gli occhi, finendo per provocare irritazioni e infezioni.

Purtroppo tentare di coprire le imperfezioni con il make-up ostacola la “respirazione” cellulare nel caso della cute e irrita ancora di più gli occhi generando infezioni, congiuntiviti, allergie e secrezioni oculari.

Pulire gli ombretti e la palette trucco, i pennelli da trucco, la beauty blender, i rossetti e le matite trucco è l’unico modo per assicurarsi cosmetici e accessori di make-up puliti e sicuri.

Come pulire le matite trucco

Sì, temperare le matite trucco aiuta ma non è sufficiente per essere sicuri di usare un cosmetico pulito e privo di rischi. Tutto quello che bisogna fare è imparare come pulire le matite trucco.

Per farlo è possibile bagnare una salvietta con un po’ di alcol e passare la mina di ogni matita sulla salvietta. Dopodiché basta attendere un paio di minuti o comunque l’evaporazione dell’alcol.

In alternativa è possibile usare uno spray disinfettante a base di alcol che solitamente viene usato per igienizzare i pennelli trucco. Basta erogare la formula spray e aspettare che l’alcol si asciughi.

Per il resto, temperare le matite è un’ottima abitudine, ma occorre assicurarsi di farlo con un temperino pulito. È sufficiente pulire il temperino con una salvietta o un cotton fioc inumidito con alcol.

Insomma questi pochi e semplici gesti sono sufficienti a pulire le matite trucco e a realizzare qualunque prova di make-up senza rischi.