Quantcast

Come scegliere la palette make-up perfetta

Le palette occhi sono passioni a cui le make-up addicted non riescono a resistere, specialmente in vista delle novità di stagione o della linea lanciate dalle star. Come scegliere la palette make-up perfetta?

Palette trucco- foto pianetadonna.it

Qualche tempo fa abbiamo parlato dell’Armocromia come di una tecnica che consente di scegliere i colori che meglio si armonizzano con pelle, occhi e capelli.

Eppure la tentazione di cedere al fascino delle tendenze del momento o alle linee lanciate dalla star preferita possono rendere difficile come scegliere la palette make-up perfetta e tenere il punto della situazione.

Come scegliere la palette make-up perfetta

Imparare a gestire la situazione e a scegliere la palette make-up perfetta può diventare fondamentale per non pentirsi dell’acquisto e creare look perfetti sempre diversi.

Non resta che scoprire insieme come scegliere la palette make-up perfetta e non sbagliare più nella realizzazione del make-up.

Scelta dei colori

La miriade di colori che prospettano le palette in un negozio di trucchi è davvero sorprendente, specialmente quando si tratta di nuance audaci e nuove uscite.

Essere delle make-up addicted, però, significa selezionare  i colori in base a elementi che prescindono dall’essere cool a tutti i costi.

In questo senso è necessario scegliere i colori che più si avvicinano a quelli dell’incarnato, usando proprio la tecnica dell’Armocromia.

La palette perfetta per chi si approccia al mondo del make-up, invece, deve comprendere preferibilmente colori nude e un mix di texture tra l’opaco e il metallizzato per costruire diverse varianti del trucco occhi.

Mix texture

La scelta della palette perfetta passa da un mix di texture in grado di restituire il giusto equilibrio di colori e offrire gli strumenti per creazioni sia da giorno che da sera.

Una palette con mix di texture, infatti, permette di dar via a make-up più semplici e adatti a tutti i giorni e a trucchi più intensi e adatti alle occasioni particolari.

Non solo moda

Il brand del momento o il lancio di un prodotto accattivante influenzano le scelte in fase di acquisto, ma a fare i conti con una scelta sbagliata saranno le appassionate di make-up.

È essenziale imparare a riconoscere i trend passeggeri rispetto ai prodotti più longevi e compiere un acquisto consapevole che sfugge alle logiche del momento.

Se proprio non si vuole rinunciare al colore trendy della stagione allora è preferibile selezionare la nuance in una versione cialda singola.

Qualità al posto della quantità

Un errore da non commettere quando si deve scegliere la palette make-up perfetta è optare per una palette che contiene centinaia di colorazioni, visto che sarà difficile che gli ombretti contenuti siano tuti di alta qualità e pigmentati.

Non bisogna barattare la quantità a fronte della qualità: scegliere prodotti targati brand ottimi, optare per ingredienti selezionati e preferire la qualità della texture.

Provare la palette

Forse non è poi così scontato, ma non si può scegliere la palette make-up perfetta senza averla prima provata.

Essersi innamorate di una palette sponsorizzata e vista nelle réclame pubblicitarie non equivale a una di garanzia. Molto spesso, le texture non si comportano come dovrebbero!