Quantcast

Creme a base di avocado: benefici e proprietà

La cosmesi, da sempre, utilizza come materie prime le proprietà benefiche delle piante e dei frutti. Lo studio e la ricerca di questi benefici permettono di creare prodotti sempre più efficaci e allo stesso tempo rispettosi dell’equilibrio delle cellule epidermiche. Un frutto che si rivela ampiamente utilizzato in cosmesi per le sue innumerevoli proprietà benefiche è l’avocado. È una pianta esotica il cui nome scientifico è Persea Americana originaria dell’America Centrale, l’avocado è impiegato sia in cucina che in ambito estetico. Per la cura del viso, una crema all’avocado non ha rivali sia in termini di nutrienti che apporta che in termini di idratazione.

Proprietà generiche del frutto avocado

Come alimento, l’avocado è molto salutare grazie al ricco contenuto di Omega 3, grassi benefici che aiutano ad assorbire le vitamine (E, A) e i minerali. Gli oli contenuti nel frutto rendono la pelle liscia, idratata, levigata ed elastica. Ricco di antiossidanti, combatte i radicali liberi e l’invecchiamento precoce di pelle e capelli, oltre che migliorare il sistema immunitario riducendo i fattori di rischio come i livelli di colesterolo nel sangue. L’avocado contiene il 60% di potassio in più rispetto alle banane, e contribuisce a mantenere una corretta pressione sanguigna e regolarizza la contrazione muscolare (compreso il muscolo cardiaco). L’alto contenuto di fibre e acido folico fornisce un ricambio cellulare rapido.

La polpa dell’avocado – oltre a essere molto utile in cucina – viene regolarmente impiegato in cosmetica per la produzione di creme idratanti per la pelle e per i capelli. Il suo olio essenziale ricco di acido palmitoleico ne permette l’uso anche da parte di persone con pelli sensibili o danneggiate o irritabili. La presenza di magnesio, ferro, rame, potassio e calcio agiscono in profondità sulla cute prevenendo l’invecchiamento dei tessuti, donando struttura, corposità e agevolando il rimpolpo della cute.

L’uso dell’avocado per i trattamenti pelle

Le creme e le maschere viso a base di avocado sfruttano le proprietà naturali del frutto per mantenere la pelle giovane ed elastica. Il concentrato di vitamine E presenti aiuta a combattere l’invecchiamento precoce e minimizza le piccole rughe. L’azione idratante dell’avocado favorisce la distensione della pelle del viso rendendola più luminosa. In cosmesi, in particolare, l’avocado viene impiegato per realizzare:

  • Maschere viso spesso in abbinamento con olii essenziali di jojoba o rosa idratano e illuminano il viso;
  • Olio di avocado utilizzato come “levigante”, massaggiante e rimpolpante;
  • Scrub esfoliante per la rimozione delle impurità e delle cellule morte.

L’avocado ha controindicazioni?

Dal punto di vista cosmetico, l’impiego dell’avocado non ha controindicazioni in quanto la sua polpa e la buccia sono delicati al punto da essere idonei per l’applicazione anche su pelli sensibili o irritabili.

Dal punto di vista alimentare, invece, alcune controindicazioni sussistono. Un eccessivo consumo di avocado potrebbe comportare la comparsa di reazioni allergiche o interferire con l’assunzione di alcuni farmaci, in particolare gli anti-infiammatori o provocare irritazioni gastro-intestinali. L’abuso è sconsigliato nelle donne in gravidanza perché ne riduce la produzione del colostro e potrebbe provocare l’infiammazione delle ghiandole mammarie stesse.