Quantcast

Cura del corpo in autunno

L’autunno è una stagione fredda, ma senza dubbio ricca di fascino.

Tuttavia in questa stagione bisogna pensare a una cura particolare per il corpo, sia per gli uomini che per le donne. Il freddo e gli agenti atmosferici infatti attaccano il corpo e la pelle, per questo serve una particolare attenzione per la forma fisica e per la bellezza della pelle.

cura-del-corpo-656x298

Cominciamo con la dieta: per uomini e donne, in vista del Natale, la cosa migliore da fare è cercare di mantenere una dieta ipocalorica per disintossicare l’organismo e per smaltire i chili di troppo che l’estate ha portato con sé. Meglio arrivare in forma e ben preparati alle feste natalizie.

L’alimentazione è fondamentale per la cura del corpo. Il modo migliore di affrontare l’autunno, per entrambi i sessi, è quello di integrare nella dieta quotidiana Omega 3, che si trovano nel pesce e aiutano il sistema cardiocircolatorio e la pelle, e la vitamina C, che si può trovare in agrumi, peperoni, cavolfiori. Utile incrementare anche l’assunzione di vitamina A, che trovate nelle carote, nei broccoli, e nel prezzemolo.

Per quanto concerne il viso, l’abbronzatura estiva può portare, una volta svanita, a scoprire delle macchie e inestetismi della pelle. La cosa migliore da fare è utilizzare creme a base di retinoidi, che si trovano in farmacia e che aiutano ad avere una pelle più liscia, più bella ed idratata. La cura della pelle deve essere quotidiana. Esistono creme sia per uomini che per donne che aiutano a mantenere una corretta idratazione e a contrastare l’invecchiamento della pelle, che si intensifica nel sottoporre l’epidermide a stress come l’esposizione al sole prima e il freddo dell’autunno poi.

Infine è importante prendersi cura anche dei capelli, che sottoposti al freddo e all’umidità possono stressarsi e diventare più fragili. Esistono in commercio shampoo pensati appositamente per capelli fragili per uomini e donne, che assieme a un balsamo ristrutturante possono garantire la salute dei capelli e del cuoio capelluto anche in autunno.